La felicità non è fare tutto ciò che si vuole,

ma volere tutto ciò che si fa.

 

F. Nietzsche

Il team open

Martino Fruet

Luca Vinante

Giada Borghesi

Serena Gazzini

DIARIO DI BORDO GIUGNO 2017

GIÀ 60 VITTORIE!

 

Siamo entrati nel vivo della stagione agonistica 2017, sta per finire giugno ed eccomi puntuale a relazionarVi sul nostro percorso.

 

Partecipazione gare: chiusa la stagione del Ciclocross salendo sul podio al Campionato Italiano con Daniel Smarzaro 2° negli U23; con Ilenia Lazzaro 2ª nelle MW; con Giada Borghesi 3ª nelle Allieve; con Lara Torresani 3ª nelle MW e con Martino Fruet ed Anna Oberparleiter che hanno vinto il Challenge Triveneto, in marzo abbiamo ripreso a calcare i sentieri con il MTB e su strada con le specialissime. Abbiamo corso in Italia, Francia, Germania, Slovenia, Austria, Spagna. Riprendendo i successi più importanti cito, per Zaccaria Toccoli il GP D’Inverno negli Junior, una tappa degli  internazionali; per Serena Gazzini in sequenza le GF Cassani, Firenze, Avesani, Colnago, Marcialonga, Mercks; per Sabine Gandini le cronoscalate del Mortirolo, delle Tre Cime e del Pico de Vilar in Spagna; per Martino Fruet la Gravel di Alba ed il Superenduro di Canazei; per Anna Oberparleiter il Campionato Italiano XCE e a squadre 3° posto nel Campionato Italiano Team Relay a staffetta con Signorino, Verrando, Oberparleiter, Toccoli e Fruet.


Risultati: sono già 60 le vittorie e sono arrivate grazie a Anna Oberparleiter 15; Martino Fruet 9; Serena Gazzini 7; Zaccaria Toccoli 7, Ilenia Lazzaro 5, Giada Borghesi 3, Alessia Verrando 3, Pippo Lamastra 2, Fabio Signorino 2, Luca Vinante 1, Matteo Francesconi 1. Quindi 23 vittorie arrivano dai maschietti e 27 dalla femminucce. Nelle varie specialità sono 28 nel Ciclocross, 12 nel Cross Country, 6 nelle GF strada, 5 nelle cronoscalate strada, 3 nelle Point to point, 3 nell’Enduro, 1 nella discesa e 1 nel gravel.

 

Ranking: Nell’Italiano TOP CLASS, troviamo Fruet 6°, Signorino 6°, Toccoli 7°, Oberparleiter 3ª, Verrando 6ª nelle rispettive categorie e Serena Gazzini è 1ª nel Ranking Medio Fondo Strada.

 

Campionato Italiano XCE a Castel Brando (TV)

Campionato Italiano Team Relay a Courmayer (AO)

Organizzazioni: avevamo bisogno di tirare il fiato dopo 120 gare organizzate in 23 anni e allora nel 2017 proporremo un trittico di Mini Mountainbike riservato ai più giovani; definiremo date e location a partire da fine estate.


Ciclismo & Scuola: si mantiene l’interesse e l’entusiasmo di studenti, insegnanti e dei nostri istruttori. Operativi da marzo a giugno e poi da settembre. In totale 6 lezioni di due ore in orario curricolare insegnando agli studenti tecnica di guida, educazione ambientale, nozioni di minuta manutenzione, nozioni di educazione stradale, cartografia. Collaboreremo in un Camp estivo e nei 2 raduni dei “Giovani Talenti” con la Nazionale Giovanile di Cross Country.


Prossimi appuntamenti: avremo in sequenza i Campionati Italiani Giovanili ed assoluti di Cross Country, quelli del DH discesa, la finale di coppa del Mondo in Val di Sole , gare di Enduro, Gravel, Discesa , Cross Country, strada, il Challenge Ale’, Punta Veleno, Pampeago e sicuramente ci approcceremo sempre da protagonisti.

Maglia Azzurra: l’ha già indossata in ritiro e nelle 2 prove di Junior Series Zaccaria Toccoli e cercherà di meritarsela per Europei e Mondiali; Anna Oberparleiter nel ritiro Toscano e ora confida nella convocazione ad Europei e Mondiali dove nell’xce ha già fatto 3 medaglie. Attenzione anche a Fabio Signorino ed Alessia Verrando, che dopo il ritiro in Toscana, cercheranno la “consacrazione” guadagnandosi sul campo la convocazione per Europei e Mondiali. Nel ciclocross la punterà Daniel Smarzaro che sta correndo con discreti risultati su strada.

 

L’Arcobaleno C. Team

Associazione Sportiva Dilettantistica

P.I. 01401000227 - Cod. 20J0315 F.C.I.

 

Via Abetone, 26 - 38068 Rovereto (TN) - Tel. +39 0464 43 41 11 | Fax +39 0464 43 93 10

Seguici su